Manichini da disegno
Disegno & rappresentazione

Manichini da disegno: cosa sono e come si usano

Autore:

Home » Disegno & rappresentazione » Manichini da disegno: cosa sono e come si usano

Condividi l'articolo su:


Seguici sulle pagine ufficiali:



Magari ne hai già sentito parlare, oppure se semplicemente curioso di saperne di più sul loro possibile utilizzo: stiamo parlando dei manichini da disegno!

Spesso la realizzazione anatomica di un corpo umano, risulta estremamente difficile e complessa da riprodurre graficamente; la sua complessità aumenta specialmente quando si vuole posizionare un corpo con determinate angolazioni.

Proprio per questo motivo, esistono i manichini da disegno che vanno in soccorso e aiutano a superare queste difficoltà rappresentative.

Cosa sono i manichini da disegno?

Sono modelli utilizzati da grafici, fumettisti, artisti e stilisti come punto di partenza per la realizzazione di disegni raffiguranti soggetti umani.

Grazie alle loro articolazioni movibili, è possibile posizionarli come si preferisce e adattarli in base alle nostre esigenze.

Quando vengono utilizzati?

Come già anticipato, questi manichini si rivelano di grande aiuto nella rappresentazione di un corpo umano perché riprendono fedelmente la fisionomia corporea dell’uomo, della donna e dei bambini!

Di che materiale sono composti?

La maggior parte dei manichi che possiamo trovare in commercio, viene realizzata in legno ma, a causa della loro scarsa fedeltà a livello anatomico, li ritengo poco utili nel loro utilizzo.

modello da disegno legno

Esistono però dei manichini completamente differenti da quelli in legno: composti in plastica, grazie al loro materiale di composizione, propongono figure decisamente più dettagliate e precise a livello anatomico: il loro nome è S.H. Figuarts.

modello da disegno plastica



Ti sta piacendo l'articolo e lo stai trovando interessante?

Spero di si! Ma prima di continuare con la lettura, se non l'hai già fatto, potresti lasciare un +1 ? Mi faresti molto felice, grazie!




Infatti, i modelli di quest’ultima tipologia, presentano più di 30 punti snodabili che permettono il posizionamento della sagoma in una maniera molto naturale, costituendo così un ottimo punto di riferimento per il disegno del corpo umano.

Come si creano posizioni dinamiche?

Grazie ad un sostegno, è possibile realizzare svariate posizioni dinamiche che permettono di ottenere le sceneggiature che più ci interessano; è possibile inoltre inserire oggetti in miniatura – ad esempio spade, pistole, cellulari, libri, mani intercambiabili ecc – che vengono inclusi nella confezione di vendita.

 

modello

Come funziona un manichino da disegno

Come abbiamo già capito, il manichino rappresenta un modello visivo da copiare per rappresentare graficamente un personaggio, nel modo più fedele e naturale possibile rispetto alla realtà.

Per effettuare ciò, basta semplicemente impostare il modello nella posizione desiderata e copiarlo visivamente seguendo l’anatomia e le forme.

Un altro modo, forse più comodo, preciso e veloce, è fotografare il modello (magari posizionandolo all’interno di una cubo fotografico), inserire la foto sul computer e, tramite l’uso di programmi da disegno e di una tavoletta grafica (vedi link sottostanti), dar vita alla propria illustrazione, servendosi dell’esempio (precedentemente fotografato) come base di ricalco e come spunto iniziale.

Ora vi lascio il Link di Amazon in cui poter acquistare i modelli da disegno S.H. Figuarts.

 

 


 

Articoli correlati:

 


 

P.S. : Se l'articolo ti è piaciuto, ricordati di mettere anche un Mi Piace alla nostra pagina Facebook e di lasciare un Segui su quella di Instagram: per me rappresentano un feedback di apprezzamento molto importante! Grazie 😉







Manichini da disegno: cosa sono e come si usano ultima modifica: 2017-11-20T07:55:43+00:00 da Federico

Articoli che ti potrebbero interessare: